domenica 10 novembre 2013

Mostra d'orchidee

No ma vogliamo lodare la casualità degli eventi? A mio avviso c'è qualcuno che organizza tutto nei più minuziosi dettagli a nostra insaputa. Un incontro inaspettato, una notizia casuale, insomma... situazioni che non nascono per nostra volontà. Quanta gioia creano questi eventi se positivi?

Qualche giorno fa, per purissimo caso mi è capitato tra le mani un opuscolo di una serra di orchidee qua in provincia della quale non ero nemmeno a conoscenza dell'esistenza. Questa serra oggi ha organizzato una mostra d'orchidee... che si può definire meglio come "giornata delle porte aperte". Non ho potuto mancare visto quanto ammiro e adoro questa pianta dalle mille varietà. Meraviglia delle meraviglie. Ho visto piante spettacolari mai incontrate prima d'ora. Un'organizzazione impeccabile con eventi collaterali. C'era persino la possibilità di portare le proprie orchidee malate o da curare a dei speciali medici dell'orchidea che consigliano, potano e sistemano la pianta se necessario.
Ho poi scoperto che per loro è la passione di una vita, duro lavoro e studio sono alla base dell'enorme impianto che hanno costruito e che ora è tra quelli più all'avanguardia d'Europa.

Tutto ciò mi ha riempito di gioia.

Senza fatica, dedizione, amore e fiducia i sogni non si avverano. Sappiatelo.

Vi lascio delle foto della bellezza che ho incontrato oggi!


Ovviamente parte della mia gioia è dovuta anche all'acquisto di 3 orchidee bellissime... ;-)


2 commenti:

  1. invece a me le orchidee mettono tristezza. in prima liceo era morta una mia compagna di classe e le avevamo preso un'orchidea.... da quel momento collego le orchidee a quel momento

    RispondiElimina
  2. Beh, in questo caso posso comprendere... :(

    RispondiElimina

A te la parola!