lunedì 10 ottobre 2011

Ascolta il tuo cuore

Era da una vita che non vedevo un film per intero. Ieri notte, visto che non riuscivo a dormire, facendo un po' di zapping mi è capitato davanti un film che stava per iniziare. Non sapevo di cosa si trattasse ma già leggendo "Ascolta il tuo cuore" ho pensato, ma si dai... ed è stato un po' come essere al posto giusto nel momento giusto.
Il film mi è piaciuto molto anche se da metà in poi non ho fatto altro che piangere come una disperata. La storia è originale anche se un po' negativa, ma fa riflettere sulla vita, su cosa (e quanto) abbiamo spesso senza rendercene conto.


"Oggi è una bella giornata per vivere"


Danny è giovane, ha una tremenda passione per la musica e lavora in un ristorante per potersi permettere di pubblicare un demo. Un giorno a un tavolo vede Ariana, una ragazza sorda che condivide il sogno della musica e se ne innamora. Lui scrive canzoni sdolcinate pensando a lei e tutto fila liscio fino all'arrivo di Victoria, la madre iperprottettiva di Ariana...

Se vi capita a tiro e se vi piace piangere davanti alla tv guardatelo. Vi piacerà!


2 commenti:

  1. piangere davanti alla tv??? uh allora fa proprio al caso mio!

    RispondiElimina

A te la parola!